Plastico ferroviario analogico in Scala H0 (1:87)

Plastico Ligure

Descrizione

Scorci costieri che sfuggono veloci attraverso il finestrino di un ETR 221. Sul plastico ferroviario dD3016 ci sono le tipiche abitazioni del litorale ligure, i pini marittimi, gli uliveti, le rocce a picco sul mare, una cappella che domina solitaria su un promontorio roccioso, i frutteti insediati sui terreni della fattoria. Al cliente, molto appassionato di modellismo ferroviario, non bastava un plastico italiano, lo voleva con un’ambientazione tipicamente ligure.

Tra tutti i plastici ferroviari che ho realizzato, questo è senza dubbio uno dei più affascinanti e particolari. Il tracciato di questo plastico ferroviario corre in modo perimetrale mediante una linea a doppio binario con smistamento merci e deposito locomotive in corrispondenza della stazione principale. Per realizzare questo plastico è stata recuperata buona parte del materiale già in possesso del cliente: gli edifici in resina, i segnali ad ala e i binari Fleischmann Profi H0. Sul modulo della stazione sono invece stati utilizzati binari Trix “C” con deviatoi slanciati motorizzati (R=1.114,6 mm).

I tracciati ferroviari sono stati suddivisi in tre parti ognuna con propria alimentazione puramente analogica; i trenini elettrici possono così circolare sulla  linea esterna per treni veloci, sulla linea interna per traffico secondario e sulla linea smistamento merci e locomotive, con le relative manovre, in maniera completamente indipendente. La linea aerea segue lo standard delle Ferrovie dello Stato ed è stata realizzata con materiale Sommerfeldt.

Il plastico ferroviario dD3016 è stato realizzato in 4 moduli rettangolari: 2 centrali che ospitano rispettivamente la stazione e le linee principali e 2 laterali che ospitano i tracciati ferroviari delle linee di ritorno di cui, quella di destra, parzialmente in galleria. I moduli centrali misurano 3,10×0,50 m, mentre i laterali misurano 0,85×1,70 m. Pertanto il plastico assemblato misura 4,80×1,70 m. lasciando al centro uno spazio  utile per la manutenzione del plastico in ogni punto.

Il cliente aveva l’esigenza di collocare il plastico nella propria autorimessa e quindi ho realizzato una struttura che permettesse di ribaltare il plastico lungo la parete del garage. Tutti i comandi, trasformatori e pulsantiere, sono poi posizionati centralmente davanti al lato stazione e ospitati su un cassetto scorrevole. Al di sotto del plastico ho poi inserito dei leggeri coperchi in legno per proteggere il cablaggio e dare così un senso di maggior pulizia e finitura quando il plastico viene ribaltato lungo la parete.

Dati Tecnici

Nome tecnico

dD3016

Scala

H0 (1:87)

Dimensione 

4,80 x 1,70 m

Livelli

1

Binari

Fleischmann Profi H0 e Trix “C”

Linea aerea

Sommerfeldt

Accessori

Hornby, Faller, Heki, Noch, Model Scene, Hack

Gestione

Analogica

Controllo

Trasformatori Fleischmann e pulsantiere Märklin

Consulenza

Progettazione e realizzazione completa

Fotografie e Video

DIORAMAS

Seguimi sui social