Modellismo Ferroviario

Modellismo Ferroviario 

I plastici ferroviari sono miniature in scala della realtà, piccole opere d’arte con grandi dettagli.

I plastici ferroviari sono una rappresentazione in scala di un circuito ferroviario, immerso in un paesaggio. Normalmente il plastico ferroviario viene percorso da un treno con un motore elettrico e il plastico può avere un comando analogico o digitale; possono essere posizionati sul plastico anche altri accessori motorizzati come semafori, deviatoi, passaggi a livello, autoveicoli e altri optional.

Il plastico ferroviario viene provvisto di una centralina di controllo per i convogli e i dispositivi elettrici.

I plastici ferroviari possono avere dimensioni differenti in funzione della scala scelta, ma se non ci sono problemi di spazio, esistono plastici di dimensioni veramente maestosi indipendentemente dalla scala scelta.

Hai già in mente il tuo plastico ideale? È ora di passare alla progettazione… contattami sarò lieto di aiutarti!

 

Scale Modellismo Ferroviario

Esistono differenti tipi di scale tra cui scegliere per creare un plastico ferroviario. Conoscere e scegliere quella che preferiamo è l’inizio della progettazione di un plastico. La scelta parte dallo spazio a disposizione dove porre il plastico, dalla difficoltà nel reperire gli oggetti protagonisti della nostra rappresentazione ferroviaria.

Modellismo Ferroviario Digitale

Un tempo i plastici ferroviari erano solo analogici: i controlli dei dispositivi erano convenzionali, formati da pulsantiera e trasformatore. Erano sistemi che funzionavano a corrente continua o a corrente alternata (sistema Märklin). Oggi invece possiamo permetterci maggiori movimentazioni con il sistema digitale.

Modellismo Ferroviario Plastici

Il plastico ferroviario può essere realizzato in base all’epoca in cui vogliamo ambientarlo. L’epoca in cui lo poniamo, implica sottostare ad alcune regole: bisogna rispettare le locomotive e i diversi vagoni delle differenti epoche ferroviarie.

Seguimi sui social